Il “Bischofsweg” di Siusi

Il "Bischofsweg" di Siusi Itinerario:
Da Siusi (994 metri) raggiungiamo, sul sentiero numero 1, l’Hotel “Waldrast” attraverso il bosco. Grazie a buoni sentieri arriviamo sulla strada per i Bagni Razzes, resi famosi nei secoli per i bagni terapeutici. Nobili e diplomatici di tutto il modo amavano trascorrere qui le loro vacanze. Dietro all’Hotel si supera il Rio Freddo, per giungere al sentiero numero 3. La strada forestale si sviluppa inizialmente in salita, ma prosegue in seguito anche nel piano. Da qui si gode di uno splendido panorama sulla zona dello Sciliar. Dietro alla mangiatoia dei caprioli si prosegue a destra sul sentiero che ci porta al Rudere Castelvecchio (1201 metri). Qui visse, molti secoli fa con la sua famiglia, il famoso cavaliere e poeta Oswald von Wolkenstein: da Siusi una buona ora. Da qui seguiamo il sentiero numero 3 che ci porta, attraverso il bosco, al Rudere Castel Salego (1112 metri). I signori di Salego probabilmente provengono da Castelrotto. Le loro tracce storiche risalgono al XII secolo. Dell’antico castello purtroppo rimangono solo alcune rovine; alcune mura tuttavia suggeriscono che il castello sia stato ristrutturato una prima volta già nel XVI secolo. Dall’hotel Salego si ritorna sul sentiero 3, per proseguire in seguito attraverso il bosco e giungere di nuovo a Siusi.

Details regarding the excursion